Matera 2019, a La Martella biblioteca dedicata a Olivetti

punti apici 22/05/2012
ore 19:04
punti
BAS

BASDue appuntamenti dedicati a Adriano Olivetti sono in programma il 25 maggio a Matera.
Su iniziativa del Comune di Matera, della Fondazione Olivetti e del Comitato Matera 2019 alle ore 11.00, in piazza Montegrappa, nel Borgo La Martella, verrà inaugurata la biblioteca intitolata a “Adriano Olivetti” grazie alla donazione libraria concessa da Leonardo Sacco al Comune di Matera. Interverranno il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, Franco Stella, presidente della provincia di Matera, gli assessori regionali Vincenzo Viti e Rosa Mastrosimone, l’assessore comunale alla Cultura, Elio Bergantino, la presidente della Fondazione Olivetti, Laura Olivetti, Marta Ragozzino, soprintendente ai Beni storici, artistici ed etnoantropologici, Paolo Verri, direttore del Comitato Matera 2019. A illustrare il fondo librario sarà Leonardo Sacco, meridionalista e scrittore. Mentre Maria Alicata, responsabile per la Fondazione Adriano Olivetti di Nuovi Committenti presenterà un progetto di arte pubblica che sarà realizzato nel borgo La Martella.

Nel pomeriggio, alle ore 17.30, nella Casa Cava, nel Sasso Barisano, si terrà, su iniziativa della Sattva Film Production, in collaborazione con il Comune di Matera, l’ultima tappa del road show “In me non c’è che futuro. Ritratto di Adriano Olivetti”. Presenteranno l’omonimo libro e discuteranno sul modello olivettiano Laura Olivetti, presidente della Fondazione Olivetti, Salvatore Adduce, sindaco di Matera, Cristos Xiloyannis, Università della Basilicata, Mimmo Calbi, associazione Adriano Olivetti, Luigi Za, docente di sociologia, Università del Salento.
Seguirà, alle ore 20, la proiezione del film documentario “In me non c’è che futuro. Ritratto di Adriano Olivetti”. Introdurrà il regista e produttore, Michele Fasano.
(s.p.)

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio