Sanità, sottosegretario De Filippo a Matera su Lea

punti apici 22/07/2016
ore 17:23
punti
AGR

AGRStamattina, a Matera, è stato presentato il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in fase di approvazione sull’aggiornamento dei LEA.
Il nuovo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, attualmente in fase di approvazione, sostituisce il DPCM 29 novembre 2001 ed è stato predisposto in attuazione della legge di stabilità 2016 (articolo 1, commi 553 e 554, legge 28 dicembre 2015, n. 208) che ha stanziato 800 milioni di euro annui per l’aggiornamento dei Lea (Livelli essenziali di assistenza). “Il nuovo provvedimento definisce le attività, i servizi e le prestazioni garantite ai cittadini con le risorse pubbliche messe a disposizione del servizio Sanitario nazionale; descrive con maggiore dettaglio e precisione prestazioni e attività già incluse nei livelli di assistenza; ridefinisce e aggiorna elenchi delle malattie rare e delle malattie croniche e invalidanti che danno diritto all’esenzione e innova i nomenclatori della specialistica ambulatoriale e dell’assistenza protesica, introducendo prestazioni tecnologicamente avanzate ed escludendo prestazioni obsolete”. L’ha detto Vito De Filippo, sottosegretario del Ministero della salute durante il suo intervento, tenuto stamattina, durante la conferenza stampa presso Palazzo Gattini, a Matera. Tra gli ospiti erano presenti anche associazioni che operano con pazienti affetti da autismo e famiglie fortemente interessate al problema.

Bas 05


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio