Barile, la Fidas donatori sangue incontra i ragazzi della scuola

punti apici 22/12/2012
ore 09:44
punti
BAS

BASContinua l’impegno dell’associazione donatori volontari sangue Fidas nel diffondere la cultura del dono del sangue e della solidarietà fra le nuove generazioni. In occasione della ricorrenza del Santo Natale, i dirigenti della Fidas Barile, Pasquale Volonnino, Gianmarco Tirico, Nicola Grimolizzi e Rocco Franciosa, nei giorni scorsi, - si legge in una nota dell’associazione - grazie alla disponibilità della dirigenza scolastica dell’Istituto comprensivo “Giovanni XXIII” di Barile, hanno realizzato una giornata di sensibilizzazione con i ragazzi delle classi medie e delle quinte elementare. “La nostra associazione impegnata nella raccolta periodica di sangue e plasma – prosegue la nota –ha l’obiettivo prioritario di diffondere la cultura della solidarietà fra le nuove generazioni e grazie alla collaborazione con l’Istituto comprensivo, di frequente promuoviamo iniziative di sensibilizzazione a scuola, proprio per diffondere la cultura del dono. Quest’anno, - dichiarano i dirigenti Volonnino, Tirico, Grimolizzi e Franciosa - in ricorrenza del Santo Natale, abbiamo organizzato una giornata illustrativa degli scopi associativi, con la consegna di calendari e righelli a tutti i ragazzi delle classi medie e quinte elementare. Si è trattato di un piccolo omaggio che l’associazione donatori sangue Fidas Barile ha realizzato per augurare ai ragazzi della scuola, alle loro famiglie, e agli insegnanti un buon natale e felice anno nuovo, nel segno della solidarietà e dell’amore verso il prossimo.

bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio