Situazione penitenziario di Matera, interviene l'Ugl

punti apici 16/12/2012
ore 11:54
punti
BAS

BAS“Sono tante le criticità che si registrano nella struttura Penitenziaria di Matera, non ultima quella appresa da fonti dove sembra che durante lo svolgimento di uno spettacolo nel carcere di via delle Ceriere, si sia innescata tra detenuti una rissa provocando contusioni agli operatori di sorveglianza al momento in servizio".
E' quanto afferma in una nota l’Ugl che fa sapere di aver inviato una "nota sindacale indirizzata al Provveditore Regionale nonché alla stessa direzione materana per capire ufficialmente su quanto accaduto. Ad oggi, però, non vi è alcuna risposta”.
Il segretario regionale della Polizia penitenziaria dell’Ugl della Basilicata Vito Messina ricorda che “solo grazie all’alta professionalità dei colleghi di Matera si è evitato che la situazione deteriorasse".
A parere dell'Ugl, "vane sono state le nostre denunce, attraverso sit-in di protesta, comunicati stampa ed incontri con il prefetto di Matera fatte negli ultimi periodi. L’auspicio dell’Ugl ora è – conclude Messina - che si riveda l’assetto organizzativo affinché non si ripetano mai questi tipi di eventi: il contenimento della spesa nel nostro settore è solo utopia, con la spending review non si può produrre sicurezza”.

bas 07

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio