Anci/Santarsiero:Patto Stabilità limite per utilizzo fondi Europa

punti apici 07/12/2012
ore 11:41
punti
BAS

BAS“Il patto di stabilità rappresenta un grave limite per l’utilizzo dei fondi europei a causa del blocco delle risorse di cofinanziamento oltre ad essere un vincolo per i processi di sviluppo dell’economia dei territori”.
Così Vito Santarsiero, sindaco di Potenza e delegato Anci alle politiche per il Mezzogiorno, al termine dei lavori della commissione Mezzogiorno che si sono tenuti  a Roma presso la sede dell’Associazione.
Nel corso del dibattito è emerso come l’obiettivo di costruire una posizione unitaria del sistema Italia a sostegno del bilancio europeo e della politica di coesione sia a livello nazionale, attraverso l’intenso rapporto tra l’Associazione con il partenariato economico e sociale, nonché con l’impegno nelle sedi europee quali il Comitato delle Regioni, è strettamente legato alla capacità di investimento sul territorio con particolare riferimento alle aree urbane delle quali si esige per il prossimo ciclo di programmazione 2014-2020 un maggiore protagonismo per una maggiore competitività, rispetto a quanto avuto fino ad oggi.
“Il blocco dei fondi – ha aggiunto Santarsiero - rappresenta un blocco dei processi di crescita del paese”. Per questo motivo, risulta prioritario “favorire politiche di investimento che consentano ai territori europei di essere competitivi nella sfida globale ed evitare che le previsioni di finanziamento europeo, ammontanti a circa 380 miliardi di euro, vadano riviste al ribasso”. (fdm)

BAS 05
 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio