Matera, Confesercenti e Confcommercio su tassa rifiuti

punti apici 07/12/2012
ore 11:31
punti
BAS

BAS
Confesercenti e Confcommercio intervengono ancora sugli avvisi di pagamento relativi alla tassa sui rifiuti anno 2012 che in questi giorni stanno pervenendo alle attività commerciali di Matera, avendo riscontrato numerose anomalie a proposito della classificazione della categoria. Le due associazioni invitano - si legge in una nota -  i titolari delle attività commerciali a verificare la corrispondenza dei metri quadri indicati e la verifica della categoria di appartenenza, che se difformi, fanno lievitare in aumento il corrispettivo da versare.
Le associazioni dei commercianti fanno sapere di essere a completa disposizione dei propri iscritti per la verifica degli avvisi pervenuti e di essere intervenute presso l’amministrazione comunale a cui hanno segnalato che sono numerose le attività commerciali che stanno rimuovendo i pannelli pubblicitari a causa dell’aumento del 50% della tassa; ciò – concludono le associazioni - procurerà senz’altro, per il prossimo anno, un mancato gettito per le casse comunali di svariate centinaia di migliaia di euro.

BAS09

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio