Contributi per bande musicali e cori, la Giunta approva un bando

punti apici 22/11/2012
ore 16:37

Disponibili contributi per finanziare l’acquisto di strumenti musicali, partiture e divise e per la partecipazione a concorsi e rassegne musicali

punti
AGR

AGRContributi per le bandi musicali e i cori amatoriali e folcloristici. Lo prevede un bando per il 2012 approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Cultura Vincenzo Viti. Sono state stanziate risorse (da integrare nel corso del tempo in relazione alle domande che perverranno) per finanziare l’acquisto di strumenti musicali, partiture e divise e per la partecipazione a concorsi e rassegne musicali.
Il contributo sarà assegnato nella misura del 30 per cento del costo previsto, e comunque entro un limite massimo di 900 euro, fino all’esaurimento dei fondi disponibili.
Requisiti per le associazioni: avere sede nella regione, essere costituite con atto pubblico o privato registrato nei modi di legge, aver svolto almeno tre anni di attività oppure essere dirette da maestri in possesso del diploma di conservatorio (vale un titolo equipollente) o che abbiano svolto tale attività per cinque anni consecutivi.
Il bando sarà pubblicato nei prossimi giorni sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata e sul sito Internet della Regione.
“In Basilicata – ha commentato l’assessore Viti – ci sono numerose attività associative, bandistiche e corali, alcune di antica tradizione. E’ una realtà che va difesa e consolidata per incentivare il gusto e la conoscenza della musica, importante patrimonio culturale”.

bas 08

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio