Conclusi gli appuntamenti dell' Osservatorio Ambiente e legalità

punti apici 14/11/2012
ore 15:50
punti
BAS

BASSi sono conclusi i due appuntamenti formativi dedicati all’approfondimento della normativa ambientale e indirizzati alle polizie giudiziarie, agli avvocati e ai tecnici comunali. Ad organizzare i seminari del 13 e del 14 novembre è stato l’Osservatorio Ambiente e Legalità della Regione Basilicata.
“Ieri Luca Ramacci, giudice della Terza Corte Suprema di Cassazione, ha tenuto un intervento dal titolo “Reati ambientali ed indagini di polizia giudiziaria”, nel quale – rende noto lo stesso Osservatorio - ha inquadrato il ruolo delle PG nel contesto delle norme del codice di procedura penale e ha esaminato le principali discipline vigenti, oggi Aldo Fiale ha affrontato il tema dell’abusivismo edilizio, con particolare attenzione ai profili processuali e alle demolizioni, e i casi in cui si parla di responsabilità delle Pubbliche Amministrazioni.
Il direttore dell’Osservatorio, Fedeli, ha sottolineato l’importanza di momenti di approfondimento dedicati ai professionisti di settore, soprattutto nel caso di una materia così complessa e delicata. Dal rapporto ecomafia 2011, la Basilicata non risulta indenne da fenomeni di violazione della normativa edilizia ed urbanistica, collocandosi al 15° posto nella classifica nazionale del ciclo del cemento. “A fronte di questi dati – ha dichiarato - è importante tenere la guardia alta e favorire momenti di riflessione e di formazione, come nel caso odierno”
Il presidente dell’Ordine dei geometri e geometri laureati di Potenza, Salvatore Pasquale, ha espresso entusiasmo per questa occasione di aggiornamento, in ragione della complessità normativa con la quale devono confrontarsi non solo i professionisti ma anche i cittadini. Il seminario di oggi, riconosciuto dagli Ordini dei geometri e degli Avvocati ai fini della formazione continua, ha affrontato un tema, quello urbanistico, sul quale l’Osservatorio si sta impegnando da tempo, infatti già nei mesi scorsi Matera e Potenza hanno ospitato altri incontri. Una sorta di urbanistica partecipata per perseguire la tutela del paesaggio che abitiamo”.

BAS09
.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio