Bolognetti (Radicali) su situazione sito bonifica Tito Scalo

punti apici 09/11/2012
ore 15:30
punti
BAS

BAS“Una volta di più veniamo a conoscenza della tutt’ora disastrosa situazione del Sito di bonifica di Tito Scalo non attraverso documenti e dati sui monitoraggi pubblicati da Arpab o dal Dipartimento ambiente della Regione, ma solo perché erroneamente il Ministero dell’Ambiente indirizza una lettera al Comune di Tito, identificandolo come soggetto attuatore di una bonifica che nonostante i milioni di euro stanziati tarda a decollare. Nella sopra citata missiva ministeriale tocca leggere che un cocktail di veleni continua ad inquinare le falde acquifere e il torrente Tora, affluente di uno dei più inquinati fiumi di’Italia: il Basento”. Lo dichiara Maurizio Bolognetti, segretario dei Radicali lucani.
All’Arpab Bolognetti chiede di mettere in rete “tutte le informazioni sullo stato di contaminazione delle matrici ambientali dei Sin di Tito e della Val Basento. Analogo invito rivolgiamo ai sindaci”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio