Sisma Pollino, operatori turistici preoccupati per disdette

punti apici 29/10/2012
ore 16:53
punti
BAS

BAS“Turismo Verde-Cia Basilicata solidarizza con gli operatori agrituristici dell’area del Pollino che stanno subendo, ingiustamente, disdette di prenotazioni per il prossimo fine settimana oltre che una forte riduzione di ospiti. Lo sciame sismico che interessa da troppo tempo l’area naturalistica calabro-lucana – evidenzia Turismo Verde-Cia – non ha avuto alcuna influenza diretta sulle aziende dell’ospitalità rurale e dell’eco-turismo che continuano a funzionare regolarmente offrendo la qualità dei servizi di sempre. Pertanto, si è creato un allarmismo ingiustificato che colpisce i titolari di aziende che hanno programmato numerose attività ed investito in progetti per ampliare l’offerta di ospitalità. Il prossimo fine settimana è infatti tra quelli tradizionalmente di maggior richiamo turistico grazie al “ponte” di festività e all’abituale rientro nei paesi d’origine di numerose famiglie emigrate fuori regione per la commemorazione dei defunti. In autunno inoltre sono programmate numerose sagre che hanno come protagonisti i prodotti tipici dell’area del Pollino. Di qui l’appello all’Apt Basilicata e alla Regione perché si adoperino attraverso una campagna di corretta informazione in particolare nelle vicine regioni Puglia e Campania, oltre al Lazio, e sostengano un comparto che attraversa una situazione di criticità come ha evidenziato la passata stagione estiva tra luci ed ombre”.

bas 07

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio