Ugl Giovani, a Policoro manifestazione contro criminalità

punti apici 18/10/2012
ore 12:25
punti
BAS

BAS“I giovani, gli abitanti del Metapontino non vogliono diventare schiavi della violenza criminale e non possono aspettare ancora per vedere tutelato il loro diritto alla sicurezza, alla pacifica convivenza, al lavoro e allo sviluppo. 34 attentati in 2 anni per noi giovani lucani rappresentano un segnale allarmante della presenza dei tentacoli della criminalità organizzata sul nostro territorio”.
E’ quanto sostiene la responsabile provinciale dell’Ugl Giovani di Matera, Antonella Ripa per la quale i giovani devono sensibilizzare tutti manifestando il 10 novembre a Policoro per gridare forte no alla criminalità , no alla paura e rassegnazione e per chiedere più risorse e maggior controllo per il territorio alle istituzione. “Chiediamo la partecipazione di tutti, pacificamente ed unitariamente vogliamo con la manifestazione del giorno 10 novembre che da Policoro, si dica a gran voce alle istituzioni preposte, di intensificare le indagini, adottare azioni e uomini adeguati e di superare la logica dell’emergenza al fine di debellare il fenomeno criminale, prima che attecchisca in maniera irreversibile sul territorio”.

BAS 09

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio