Comune Pz, Carretta: Pd e "Con Santarsiero" su vicenda Province

punti apici 17/10/2012
ore 18:09
punti
BAS

BAS“L’unica battaglia politico-istituzionale da mettere in campo, in linea con i riferimenti legislativi in vigore, è quella di fare in modo che ci sia una modifica al Decreto Legge 35/2012,che consenta alla Basilicata ed alle altre regioni che si trovano in condizioni similari, di continuare ad avere due Province.”
Questo quanto convenuto al termine dell’incontro congiunto tra i gruppi consiliari del Pd, “Con Santarsiero” e della segreteria cittadina del Pd, ed avente ad oggetto la soppressione della Provincia di Matera. Nel darne notizia il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Gianpaolo Carretta aggiunge che “una decisione contraria, infatti, creerebbe in una regione così piccola i presupposti territoriali e politico-formali allo smembramento della Basilicata, arrecando un danno irreparabile sotto il profilo sociale, storico ed umano. La classe dirigente lucana, senza distinzione di appartenenza politica, e proporzionalmente ai ruoli ricoperti, siano essi a livello parlamentare o regionale, deve mettere in campo tutto il suo peso politico-istituzionale, per garantire il mantenimento delle due province e la sopravvivenza sociale della nostra regione, nel rispetto anche della vocazione naturale ed amministrativa delle città di Potenza e Matera.Si ha il dovere, alla luce del progetto di spending-review posto in atto dal Governo Nazionale, - conclude Carretta- di difendere i presidi istituzionali e governativi presenti in Basilicata, che rappresentano il grado di civiltà e di evoluzione socio-culturale di una comunità.”

bas 07

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio