Cantisani (Idv): solidarietà dirigenza a segretario Mastrosimone

punti apici 15/10/2012
ore 13:56
punti
BAS

BASIn merito alle vicende che riguardano l’Italia dei Valori, la dirigenza regionale del partito registra “la solidarietà del presidente Di Pietro che ha ritenuto di difendere la classe dirigente lucana, a cui fa eco una mobilitazione pressoché generale dei dirigenti lucani di ogni parte del territorio e di ogni livello di dirigenza, tranne poche eccezioni”. “Tutti quelli che ho sentito per uno scambio di opinioni – ha dichiarato il dirigente regionale IdV Gaetano Cantisani - si sono indignati per le equivoche e sospette esternazioni dell’on. Barbato che ha privilegiato più il suo narcisismo scandalistico piuttosto che capire e chiedere spiegazioni alla Mastrosimone. Avrebbe “ascoltato” un’altra verità. A coloro che sono spinti da spirito demolitorio nei confronti del segretario Mastrosimone per ragioni che possiamo ben arguire – ha aggiunto Cantisani - va ricordato che non sarà un caso che l’IdV lucano è il secondo Partito in Basilicata e che dispone di tre Consiglieri Regionali ed un Assessore regionale. A fronte di un partito che viaggia a due cifre e che vanta un radicamento capillare in tutta la Regione Basilicata, una ragione ci dovrà pur essere! Se l’on. Barbato, decide di stare in guerra e per esserci è costretto a sparare anche sulla Croce Rossa, perché magari non riesce a relazionarsi con la realtà del contesto a cui si riferisce, (contesto operoso e serio) è un aspetto che attiene alla sua formazione. Ma se si decide di “sparare” comunque indiscriminatamente dal trespolo privilegiato di parlamentare (peraltro nominato, non votato), gli ricordiamo che questa sua condizione di privilegio non è per sempre. Lo ricordi l’on. Barbato! Le parole ed il contesto in cui le ha usate, sono bombe che fanno male, che minano la credibilità del partito e non portano lontano. Ma questa volta – ha concluso - c’è stato un sussulto della base ed un riflesso che ha coinvolto oltre ai moltissimi dirigenti, anche gli aderenti, i simpatizzanti, impegnati a dare una nuova linfa al partito mediante una maggiore operatività territoriale”.

bas 08

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio