Lavori 106 Jonica, incontro in Regione per superare ostacoli

punti apici 08/10/2012
ore 15:53

L’assessore alle Infrastrutture, Mancusi ha convocato Anas e ditta esecutrice per capire le cause del rallentamento. Assicurata la ripresa dei lavori

punti
AGR

AGRUn incontro operativo per capire i motivi che stanno determinando il rallentamento dei lavori di ammodernamento della Ss 106 Jonica ‘lotto variante di Nova Siri’ e per superare le difficoltà. Convocato questa mattina dall’assessore regionale alle Infrastrutture, Agatino Mancusi, all’incontro hanno partecipato il capo compartimento dell’Anas di Potenza, Marzi, il responsabile del procedimento, Medici e l’ingegnere Marchetti in rappresentanza dell’impresa Oberosler di Bolzano, capogruppo dell’Ati esecutrice dei lavori dell’ultimo tratto della 106 in territorio lucano. Il problema è dovuto, come è emerso durante la riunione, dal blocco dei finanziamenti da parte dell’ente appaltante. La ditta esecutrice ha confermato la disponibilità a proseguire le attività lavorative, mentre i rappresentanti dell’Anas hanno comunicato che entro questo mese la situazione dovrebbe sbloccarsi in maniera da consentire alla ditta esecutrice di poter riprendere in tempi rapidissimi il ritmo di produzione elevato registrato fino  a luglio-agosto di quest’anno. “E’ importante rimuovere gli ostacoli – ha spiegato Mancusi – per dare un’accelerata a un’infrastruttura viaria di capitale importanza per la nostra Regione. Monitoreremo l’evolversi della situazione per consentire nel tempo più breve possibile di fruire dell’opera”.

bas 06

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio