Camera Commercio al lavoro per “Girolio 2012” a Matera

punti apici 08/10/2012
ore 13:03
punti
BAS

BAS“La Camera di commercio di Matera saluta positivamente, ed è al lavoro per curarne gli aspetti organizzativi, la scelta dell’Associazione nazionale delle Città dell’Olio di tenere nella “Città dei Sassi’’ la tappa lucana del ‘Girolio d’Italia’. L’evento, che è fissato per l’8 dicembre, - spiega una nota della Cdc - vedrà a Matera il meglio delle produzioni olivicole locali e nazionali ,supportato da attività espositive sulle produzioni tipiche a cominciare da quelle delle realtà associate della Basilicata, rappresentate da Matera, Aliano, Barile, Ferrandina, Rapolla, Forenza, Ferrandina, Miglionico, San Mauro Forte e Vietri di Potenza. Il “Girolio’’, presentato a Roma presso il Ministero per le Politiche Agricole, rappresenta una vetrina importante per i 360 centri e territori che fanno parte dell’Associazione nazionale delle Città dell’Olio. Nel giugno il presidente dell’ Associazione, Enrico Lupi, nel corso della manifestazione Olivarum, consegnò al presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli, spilletta e bandiera. E quel vessilo, con tanto di alzabandiera, saluterà l’arrivo e le attività del Girolio, che vedrà tra i momenti più interessati di confronto il convegno sul tema “ Il paesaggio olivicolo lucano’’.
“ Ospitare a Matera la tappa lucana del Girolio 2012 -ha detto Tortorelli- è di grande soddisfazione e siamo già al lavoro per supportare in maniera adeguata l’attività dell’Associazione delle città dell’olio, guidata dal dinamico presidente Enrico Lupi. Tutto questo rafforza e valorizza quanto stiamo facendo con quel lavoro di rete avviato con iniziative come il Siaft, con la promozione presso rassegne specializzate dell’agroalimentare e con il Centro studi sulla Dieta Mediterranea, che ha sede a Matera. L’oro verde è una ulteriore risorsa per far crescere il settore primario e consolidare l’offerta turistica, che ha nei sapori della buona tavola uno dei fattori di richiamo più appetibili del nostro territorio. E il Girolio d’Italia, tra l’altro, rappresenta una ulteriore opportunità per supportare il progetto di candidatura di Matera a capitale europea per la cultura 2019’’.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio