Giordano (Uglm) su campus Fiat

punti apici 06/09/2012
ore 13:08
punti
BAS

BAS“L’industria automobilistica lucana può, grazie al supporto del centro sperimentale di ricerca, convertire la sua produzione in mezzi ibridi, elettrici, biodiesel o a idrogeno. Inizia una nuova sfida, abbandonare l’auto a benzina e convertire il mercato delle auto è certamente una scelta coraggiosa, una scelta conveniente che partirebbe dalla Basilicata.”
E’ quanto dichiara il segretario regionale dell’Uglm Basilicata Giuseppe Giordano per il quale con l’aumento costante della benzina preferire le auto elettriche porterebbe denaro nel portafoglio di tutti, lucani e non, dando così una sterzata drastica al trend negativo sul calo delle vendite. Il campus di ricerca – continua il sindacalista - permetterà agli imprenditori lucani di misurarsi con le tecniche di management più avanzate creando un prodotto nuovo, non inquinante. Il campus può rappresentare un centro di eccellenza, un modo per favorire anche lo sviluppo delle imprese attraverso l’ottimizzazione del lavoro, delle risorse e della produzione auto”.

BAS 09

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio