Intervento del sen. Latronico su approdo turistico di Nova Siri

punti apici 11/08/2012
ore 13:26
punti
BAS

BASIl senatore Cosimo Latronico informa che si è svolto ieri nel Villaggio Toccacielo di Nova Siri marina un incontro dal titolo: “Approdo Turistico Nova Siri”che ha visto la partecipazione di autorità ed esperti del settore. Un approdo turistico sulla foce del torrente Toccacielo per ripristinare un attracco che storicamente sarebbe esistito dall'epoca borbonica, secondo l'esperto Nicola Duni già responsabile del demanio marittimo di Puglia e Basilicata. Il tratto terminale del Torrente Toccacielo (Nova Siri) si presterebbe ad essere un sito naturale per l'attracco delle imbarcazioni con alcune opere per eliminare l'interramento ed altre opere foranee, uno specchio d'acqua interno dove potrebbero trovare posto circa 200 imbarcazioni di varie dimensioni. “Oggi ci sono le condizioni di contesto per realizzare una idea progettuale immaginata negli anni 90, facendo tesoro peraltro delle migliori esperienze progettuali e gestionali presenti in Italia per progetti di questa natura, ha sostenuto il Sen.Cosimo Latronico presentando l'incontro.
Un ruolo propulsivo deve essere assicurato dalla imprese turistiche che sono beneficiarie, insieme all'utenza, di questa infrastruttura e la devono immaginare in maniera connessa alle necessità dei loro impianti produttivi. Una gestione mista pubblico-privata che tenga conto di un equilibrio dei costi in termini gestionali e che possa godere di una celerità di procedimenti non sempre possibili nel caso di una procedura interamente pubblica. L'opera, una volta che l'autorità amministrative competenti si saranno celermente espresse, si potrebbe candidare al finanziamento dei Contratti di Sviluppo come quota infrastrutture. I contratti, che prevedono interventi di riqualificazione e nuovi insediamenti proprio nel comprensorio del Metapontino, sono stati presentati ad Invitalia ed hanno già superato, peraltro, la valutazione tecnica da parte della stessa Invitalia”. “Siamo nati sul mare, ma con le spalle rivolte al mare ,dobbiamo riconsiderare questa posizione valorizzando il mare e le sue opportunità; le attrezzature nel settore nautico nel comprensorio Metapontino rappresentano un impegno programmatico su cui concentrasi ai vari livelli di responsabilità, ha concluso il Sen. Cosimo Latronico assicurando il suo impegno nella concretizzazione dell'obiettivo fissato da questo incoraggiante incontro per il coinvolgimento e per la qualità della partecipazione a conferma di un diffuso consenso sulla iniziativa progettuale proposta”.

bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio