Nuova legge elettorale, digiuno di Salvatore Margiotta

punti apici 11/08/2012
ore 12:57
punti
BAS

BASVenticinque parlamentari, a partire dall' 8 agosto, e fino (per il momento) al primo settembre incluso, si sono impegnati ad un giorno di digiuno a staffetta raccogliendo il testimone dell'iniziativa di Roberto Giachetti, che ha digiunato per circa 40 giorni consecutivi, sulla approvazione della nuova legge elettorale, per riconsegnarglielo (se necessario) alla ripresa. Oggi è il turno di Salvatore Margiotta, deputato, componente della Direzione Nazionale del PD. “Ho aderito all'iniziativa, utilizzando così un metodo di azione politica per me assolutamente inconsueto, ed estraneo alla mia tradizione - spiega Salvatore Margiotta - per sottolineare anche con un piccolo gesto personale la necessità di arrivare al più presto nelle Aule parlamentari alla approvazione di una nuova legge elettorale che dia una maggioranza netta a chi vince le elezioni, ed istituisca, in una delle possibili forme, un legame più forte tra il cittadino ed il proprio rappresentante nelle istituzioni. Ho ritenuto quindi giusto ed opportuno essere tra quelli che danno conforto e sostegno al collega Giachetti, nella coraggiosa battaglia che ha intrapreso”.
bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio