Rionero in V., Giansanti (Centro sinistra) su digitalizzazione Pa

punti apici 07/08/2012
ore 18:30
punti
BAS

BAS“Con l'approvazione del decreto legge sullo sviluppo, avvenuta qualche giorno fa, è stata istituita la nuova Agenzia per l'Italia digitale, uno strumento che rappresenterà il motore per accelerare i piani dell'Agenda Digitale italiana. Vi è l’esigenza di affrontare in modo serio e veloce il tema fondamentale della semplificazione burocratica”. E’ quanto dichiara Nicola Giansanti, capogruppo Centro sinistra per Rionero. “Stiamo parlando di un processo che a regime potrà portare ad un risparmio di 36 miliardi di euro. In tale ambito un ruolo fondamentale può e deve giocarlo anche la Regione Basilicata.  Ritengo sia utile che tutti i Comuni lucani,  attraverso il coinvolgimento attivo dell’Anci Regionale, chiedano alla Regione Basilicata l'istituzione di una task force regionale che possa monitorare e supportare la realizzazione dell'Agenda Digitale sul territorio, oltre che effettuare proposte in grado di agevolare e velocizzare tali processi, anche attraverso la realizzazione, ad esempio, di software gestionali unici ed uguali in tutti gli enti locali Bisogna avere la capacità di non farsi trovare impreparati e poter cogliere sin da subito le opportunità che il decreto legislativo emanando e le indicazioni della neonata Agenzia forniranno.
Non si tratta solo di un processo di efficienza ed efficacia gestionale, ma di un vero e proprio processo di garanzia democratica, infatti, solo così si potranno definitivamente sconfiggere corsie preferenziali e favoritismi burocratici”.

bas 06

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio