Adiconsum su sp Pomarico – Piani Bradano

punti apici 17/07/2012
ore 11:03
punti
BAS

BASSui lavori di costruzione dello svincolo a livelli sfalsati sulla provinciale Pomarico - Piani Bradano interviene il segretario cittadino di Adicosum di Pomarico, Vito Pantone. “ I lavori – spiega in una nota -  erano partiti regolarmente. Dopo alcune settimane però hanno subito una brusca interruzione. Abbiamo verificato con un sopralluogo – continua Pantone - che il tratto di strada è stato lasciato in condizioni a dir poco disastrose, buche profonde per parecchi km sull’intera arteria di proprietà della Provincia e in prossimità di una curva pericolosa il manto stradale è andato letteralmente a pezzi. Abbiamo così deciso di scrivere al presidente della Provincia e al prefetto citando l’art 14 del Codice della strada il quale prevede che l’ente proprietario della strada provveda alla messa in sicurezza dell’arteria; inoltre gli enti proprietari possono anche pretendere dalle imprese esecutrici dei lavori l’obbligo di ripristinare lo stato dei luoghi e la sede stradale oltre che di poter promuovere contro di esse azioni legali finalizzate all’ottenimento del risarcimento danni per gravi alterazioni alla viabilità”.
L’Adiconsum chiede la ripresa immediata dei lavori e il conseguente ripristino della sede stradale, con l’inserimento di nuova segnaletica verticale ed orizzontale ed impianto di illuminazione ravvisando la necessità ed urgenza dell’intervento a salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

BAS 09

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio