Energia e ambiente, nota della Ola

punti apici 10/07/2012
ore 11:07
punti
BAS

BAS“La Ola, Organizzazione lucana ambientalista, chiede agli enti parco, agli enti locali, al ministero dell’ambiente l’applicazione corretta della procedura VIA (Valutazione di impatto ambientale) prevista per le grandi opere che non possono essere calate dall’alto sulla testa dei cittadini ignari, in più privati della preliminare ed essenziale informazione ambientale.” È quanto si apprende in una nota della Ola, nella quale l’organizzazione ambientalista fa riferimento alla realizzazione di “un elettrodotto di collegamento tra la costruenda stazione elettrica di Aliano, in fase di completamento, e Montecorvino, in Campania”. Secondo la Ola, “il mega elettrodotto Aliano-Montecorvino, infatti, spaccherebbe il territorio di due parchi nazionali, Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese e Cilento Vallo di Diano e attraverserebbe centri abitati ed aree di grande interesse ambientale, mettendo così a rischio la natura protetta e la salute dei residenti”.

bas 07

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio