De Filippo su ordigno esploso davanti a scuola di Brindisi

punti apici 19/05/2012
ore 11:40

“Mi stringo in un abbraccio, a nome dell’intera regione Basilicata, intorno alla famiglia della studentessa deceduta e ai ragazzi feriti"

punti
AGR

AGR“Non ci sono parole per esprimere compiutamente il senso di assoluto sgomento, indignazione, orrore, incredulità per quanto accaduto a Brindisi e che ha coinvolto in maniera drammatica diversi studenti investiti dall’esplosione di un ordigno nei pressi dell’Istituto professionale Morvillo Falcone.
Mi stringo, a nome dell’intera regione Basilicata, intorno alla famiglia della studentessa deceduta e ai ragazzi feriti e mi associo alla richiesta, nei confronti delle Autorità giudiziarie e di polizia preposte agli accertamenti, di fare il massimo per assicurare tempestivamente alla giustizia i responsabili di un gesto così orrendo”. Lo dichiara il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo.

Maf

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio