Crisi, Belisario (Idv) su dclassamento agenzie rating

punti apici 15/05/2012
ore 15:42
punti
BAS

BAS"Le agenzie di rating non sono certo la Bibbia, perché il loro giudizio può essere frutto anche di interessi speculativi, ma il declassamento del Paese reale è sotto gli occhi di tutti ed è inutile negarlo". Lo dichiara Felice Belisario, Presidente dei Senatori dell'Italia dei Valori, che aggiunge: "Per questo, parlare di attentato all'economia italiana, così come fanno alcuni sostenitori del governo Monti, ci sembra alquanto azzardato, soprattutto perché fino a pochi mesi gli stessi pensavano l'esatto contrario, quando le agenzie di rating mazzolavano l'Italia. E' evidente che per evitare l'esasperazione sociale è bene che il governo cambi subito politica economica, eliminando i privilegi e promuovendo la crescita senza dimenticare l'equità. Non e' davvero più possibile - conclude Belisario - continuare a far pagare ai cittadini la speculazione delle oligarchie bancarie, se poi la stessa Bankitalia ha acquistato i servizi delle tre sorelle, Standard & Poor's, Moody's e Fitch, alla modica cifra di 440 mila euro!".

bas 06

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio