Primo maggio, messaggio della Uilm ai lavoratori

punti apici 30/04/2012
ore 11:07
punti
BAS

BAS“Dentro la festa del Lavoro sono nascoste speranze che sono ancora le nostre e val la pena di riprendercele”. E’ questo il messaggio della Uilm di Basilicata per i lavoratori, in occasione del Primo maggio. “La paura della colonizzazione – si legge in una nota della segreteria regionale del sindacato - sembra spegnere la speranza: le vecchie generazioni sono disilluse dalle false promesse e dalle false speranze; le giovani generazioni sprofondano nello smarrimento, afflitte quasi dalla mancanza di una grande causa a cui dedicarsi, come fu la Resistenza che portò alla Liberazione del Paese”. La Uilm invita i lavoratori a non perdere la speranza ma sottolinea che “per avere speranza è inaccettabile che le conseguenze depressive di un necessario risanamento di bilancio non siano accompagnate dall’adozione di misure capaci di accendere una luce che ci aiuti ad attraversare il tunnel di una crisi che sembra non finire mai”.

bas 08

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio