Monitoraggio Lingua Blu, interviene sindaco di Bella

punti apici 25/04/2012
ore 14:35
punti
BAS

BAS

“Il piano di monitoraggio sierologico per la Lingua Blu ha subito una battuta d’arresto. Ciò causa danni all’intera filiera degli operatori del settore zootecnico e soprattutto agli allevatori che già da tempo vivono una nota situazione di oggettiva difficoltà”. Lo dichiara il sindaco di Bella, Salvatore Santorsa. “Ci aspettiamo che l’Azienda sanitaria di Potenza (Asp) accerti al più presto le responsabilità e che rimuova gli ostacoli che hanno portato al blocco delle movimentazioni degli animali da reddito. In questi anni – dichiara il sindaco - è stato potenziato l’ufficio veterinario con altre due unità proprio per evitare che si verificassero inconvenienti di sorta. Non posso ammettere, dunque, che a causa della responsabilità di pochi venga vanificato un sforzo fruttuoso fatto, dall’ASP, dall’Amministrazione tutta e dagli allevatori”.

bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio