Incontro in Regione su inquinamento torrenti Jesce e Gravina

punti apici 23/04/2012
ore 20:47

L’assessore Mazzocco ha incontrato i rappresentanti delle associazioni ambientaliste di Matera

punti
AGR

AGRL’assessore all’Ambiente della Regione Basilicata, Vilma Mazzocco, ha illustrato questa sera, nel corso di un incontro con i rappresentanti delle associazioni ambientaliste, gli esiti del tavolo tecnico svoltosi venerdì scorso a Matera tra Regione Basilicata e Regione Puglia, sull’inquinamento dei torrenti Jesce e Gravina.
Erano presenti, tra gli altri, il direttore generale del Dipartimento Ambiente, Donato Viggiano, il portavoce del Presidente De Filippo, Nino Grasso, il dirigente dell’Ufficio Ciclo dell’Acqua, Francesco Ricciardi, i rappresentanti di “Città Plurale” di Matera, Marino Trizio e Pio Abiusi, del Fai (Fondo Ambiente Italia), Nicola Grande, del Movimento Azzurro, Marcello Quinto e di Trekking “Falco Naumanni”, Nicola Montemurro.

L’esponente della Giunta regionale si è soffermata in particolare sulla decisione scaturita dal tavolo tecnico di procedere ad effettuare analisi in contraddittorio al depuratore di Altamura, previste per il 2 maggio, alle quali parteciperanno le Arpa delle due regioni, Acquedotto Lucano e Acquedotto Pugliese. Mazzocco ha evidenziato la “significativa apertura” da parte della Regione Puglia, manifestata dall’assessore Fabiano Amati, alla collaborazione piena per avere un’analisi puntuale del problema e conseguentemente definire percorsi di soluzione.

Le associazioni ambientaliste hanno presentato un dettagliato reportage fotografico relativo a diversi tratti dei due torrenti ed hanno manifestato la volontà di essere resi compartecipi sugli sviluppi della problematica.

Maf


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio