De Filippo: “Bene la Fondazione che aggreghi i creativi”

punti apici 03/04/2012
ore 13:21

Il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, ha incontrato il comitato promotore della Fondazione Cresco, una rete di associazioni e imprese culturali nata per promuovere e sviluppare azioni a sostegno dei creativi

punti
AGR

AGRIl presidente della Giunta regionale, Vito De Filippo, ha incontrato questa mattina una delegazione del comitato promotore della Fondazione di comunità Cresco, in fase di costituzione, la cui missione è quella di raccogliere, amministrare e gestire il fondo per lo sviluppo socio economico e culturale della Basilicata. Con l’incontro odierno ha preso l’avvio un percorso che, anche grazie al sostegno e all’impegno della Regione Basilicata, porterà alla nascita della Fondazione, i cui principali attori saranno i creativi lucani, persone singole o organizzate in enti e associazioni che, con spirito imprenditoriale, operano per lo sviluppo locale del territorio in una dimensione internazionale.
“E’ un segnale importante per la Basilicata che tante cellule culturali si siano aggregate in una rete comune che tiene insieme creativi e imprese culturali con importanti esperienze nel campo nazionale e internazionale. Iniziative del genere – ha commentato De Filippo – rovesciano una tradizione che per lungo tempo ha caratterizzato il contesto delle associazioni culturali, ovvero la loro transitorietà. Ecco perché un progetto del genere, straordinario nella sua impostazione di comunità, va incoraggiato e sostenuto, in prospettiva di una collaborazione con il livello istituzionale per una programmazione culturale sul territorio”.
Costituito lo scorso dicembre, il comitato promotore della Fondazione Cresco raccoglie 27 rappresentanti tra associazioni culturali, società private, reti sociali lucane che operano nel settore della cultura e del sociale con partner presenti in Basilicata, in Italia e in altri Paesi del mondo. “Obiettivi del comitato – ha spiegato il presidente Andrea Santantonio – è quello di raccogliere risorse pubbliche e private per costruire il patrimonio iniziale necessario alla costituzione della Fondazione, promuovere la cultura della solidarietà, della condivisione dei beni pubblici, del dono e della responsabilità sociale”.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio