Accoglienza disabili nella Sede Asp a Venosa

punti apici 03/04/2012
ore 11:23
punti

ESRPer facilitare l’accesso ai servizi, i cittadini con limitate capacità motorie, che per colloqui, informazioni o per il  disbrigo delle pratiche si rivolgono alla Sede Amministrativa dell’Asp a Venosa, saranno ricevuti  sia dalla Direzione Generale  che dagli   operatori  dei servizi competenti,   nei locali dell’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico,ubicati al piano terra della struttura. 
“In assenza di ascensore o  montacarichi, la  rampa di scale, che porta  al piano superiore della nostra Sede  in  Via Roma a Venosa,  impedisce, limita o rende difficoltoso l’accesso  agli uffici,  allocati a quel livello, ai cittadini che hanno difficoltà motorie" - sottolinea Giuseppe Cugno, direttore Sanitario Asp. "Vogliamo assicurare  il benessere anche alle persone con disabilità, abbattendo - ha continuato - pregiudizi culturali, rimuovendo ogni forma di barriera architettonica e promuovendo l’inclusione sociale. Siamo convinti che è relativamente facile abbattere le barriere architettoniche, mentre  è più complesso rimuovere le barriere culturali. Per questo stiamo predisponendo un programma di interventi a vasto raggio che mira a sensibilizzare su questi temi i nostri operatori ea  umanizzare i servizi”.
In attesa di interventi strutturali,  in grado di abbattere le barriere architettoniche esistenti, sarà cura della Responsabile dell’Urp  di Venosa fare da collegamento tra il cittadino, con limitate capacità motorie,  e  Direzione strategica-operatori uffici sede amministrativa Asp a Venosa. (G. O.) bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio