Wwf su gestione smaltimento rifiuti

punti apici 02/04/2012
ore 16:28
punti
BAS

BAS“È indispensabile che la Basilicata si doti di un nuovo piano rifiuti in grado di risolvere in modo virtuoso ed organico la gestione dello smaltimento dei rifiuti che in Basilicata non avrebbe mai dovuto essere un problema, dato il numero esiguo della popolazione, e che invece entra periodicamente in crisi”.
È quanto fa sapere il Wwf della Basilicata, che in una nota ricorda quanto sia “necessario al fine di raggiungere gli obiettivi imposti dalle direttive comunitarie e dalla normativa nazionale (il 65 per cento di raccolta differenziata entro il 2012 a fronte di meno del 20 per cento attuale) promuovere senza indugi una politica che preveda la riduzione dei rifiuti a monte, attraverso politiche di disincentivo alla produzione di imballaggi e merci usa e getta, e attuando un sistema di raccolta differenziata spinta che miri a raggiungere percentuali elevate di recupero dei materiali con il sistema di raccolta porta a porta e la creazione di impianti di compostaggio”.
As-Bas

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio