Terremoto ‘80: “Concorso di idee”, consegnati i premi ai vincitori

punti apici 05/03/2012
ore 12:50

Al primo posto si è classificato l’’Istituto comprensivo “V. Alfieri” Scuola secondaria di I° grado di Laurenzana, al secondo posto la Scuola Media di Montemilone ed al terzo posto si sono classificati a parità di punteggio il Liceo Artistico Statale e l’Istituto comprensivo statale “Berardi” di Melfi classe 3 C.

punti
AGR

AGRUna targa in argento, una medaglia in argento, un libro di pregio sulla Basilicata. Sono i premi consegnati ai primi tre classificati del Concorso di idee “Trent’anni da quei novanta secondi – il terremoto visto con gli occhi di chi non c’era”, istituito dalla Regione, per ricordare il trentennale del terremoto del 1980. Al concorso, riservato a tutte le scuole medie inferiori e superiori della Basilicata, hanno partecipato nove istituti con diciotto prodotti audio-video che hanno raccontato il sisma attraverso brevi filmati, utilizzando sia reperti dell’epoca sia linguaggi metaforici collegati al terribile evento. Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato, tra gli altri, il presidente della Regione Vito De Filippo e l’assessore alla Cultura, Formazione e Lavoro Vincenzo Viti.
Al primo posto si è classificato l’elaborato realizzato dall’Istituto comprensivo “V. Alfieri” Scuola secondaria di I° grado di Laurenzana. Al secondo posto si è classificato l’elaborato realizzato dalla Scuola Media di Montemilone. Al terzo posto si sono classificati a parità di punteggio gli elaborati, realizzati rispettivamente da Pastore Francesca del Liceo Artistico Statale e dalla classe 3 C dell’Istituto comprensivo statale “Berardi” di Melfi. I vincitori si sono aggiudicati i primi posti per la qualità, la creatività e l’originalità dei lavori presentati, ma tutti gli elaborati sono stati valutati positivamente per la tecnica delle immagini e la ricostruzione degli eventi del novembre 1980, tanto da classificarsi ex aequo. Questo l’elenco: Istituto Comprensivo Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I° grado di Tito; Istituto Comprensivo di Tricarico classe 3 C; Liceo Artistico Statale di Potenza alunno Di Sanzo Vincenzo; Istituto Statale Comprensivo Scuola dell’Infanzia, primaria e secondaria di I° grado Albano di Lucania – Plesso di Trivigno; Istituto Comprensivo di Tricarico classe 3 A; Istituto Comprensivo di Bella (alunni Simone Francesca, Messina Laura, Potenza Laura, Piccolo Roberta, Salomone Linda, Lioi Antonello, Fiorentino Stefano); Istituto comprensivo Statale “Berardi” di Melfi (alunni Baldantoni Giulio, Carbone Giorgia, Martinasso Clarissa, Pagliuca Sara, Lamorte Daniela); Liceo Artistico Statale alunno Santangelo Fabio; Liceo Artistico Statale alunna Ruggieri Carmen; Istituto Comprensivo di Bella (alunni Collacchio Francesca, Restaino Erica, Venturo Annalisa); Istituto Comprensivo di Bella (alunni Remollino Fabiana, Venturo Annalisa, Colacchio Francesca, Leone Celeste, Gugliotta Rosalba, De Natale Donato, Martone Vincenzo, Ferro Mirea, Aliano Anita, Acquavia Gerardo, Sabia Davide, Acquaviva Manuela, Lorusso Valeria, Tarantino Lucia, Santoro Antonio, Restaino Erica, Pascaru Dragos); Istituto comprensivo “O. Albanese” di Tolve (alunni Corniola Marianna , Di Pasquale Marika, Potenza Annalisa); Istituto Comprensivo di Bella (alunni Doino Carmine D., Lioi Antonello, Piccolo Roberta, Perdomo Gennifer); Istituto comprensivo “O. Albanese” di Tolve (alunno Albano Paolo).
Le altre scuole hanno ricevuto un riconoscimento per la partecipazione e l’impegno profuso.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio