Stazione Cfs Viggiano, dichiarazione assessore Mastrosimone

punti apici 05/03/2012
ore 11:35
punti
AGR

AGRL’assessore regionale all’Agricoltura Rosa Mastrosimone esprime forte preoccupazione per lo stato d’inattività del Comando della Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Viggiano.
“L’unico che invece dovrebbe rimanere operativo fuori dall’Area Parco - ha detto Mastrosimone - e con giurisdizione su un vasto territorio che si estende da Brienza a Sant’Arcangelo, nel quale la mole di lavoro da affrontare è consistente, e su cui è impossibile abbassare il livello di guardia, per la salvaguardia della fauna e del settore agroalimentare e per tutelare la salute dei sui abitanti. L’intera Valle dell’Agri non può rischiare di perdere questo importante presidio”.
“Si rende pertanto indispensabile, al fine di colmare questa grave carenza di personale, un intervento congiunto delle istituzioni coinvolte - ha aggiunto l’esponente della Giunta Regionale - per rendere al più presto di nuovo operativo il Comando della Stazione del C.F.S. di Viggiano, che opera su un’area fortemente antropizzata, che non può essere lasciata in balia di se stessa e senza una continua azione di sorveglianza e di controllo”.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio