A Grassano un incontro dell’Api

punti apici 05/03/2012
ore 08:26
punti
BAS

BASSi è svolto a Grassano l’incontro pubblico organizzato dall’Api Terzo Polo che ha presentato il manifesto politico redatto in prospettiva delle elezioni comunali che si svolgeranno il 6 e 7 maggio 2012. Presenti i massimi dirigenti provinciali e regionali del partito, l’assessore regionale Vilma Mazzocco, il consigliere regionale Alessandro Singetta, il vicepresidente della Giunta provinciale, Giovanni Bonelli, il capogruppo in Provincia Vincenzo Di Pierro, il segretario provinciale Giuseppe Digilio e i consiglieri Comunali uscenti.
La presenza dell’assessore Vilma Mazzocco, ha sollecitato l’intervento del Comitato cittadino a difesa delle terre del Basento presenti in delegazione all’incontro. Gli stessi hanno affidato all’assessore e al consigliere regionale Alessandro Singetta, un sentito ed accorato sollecito affinché si possa velocemente giungere ad una risoluzioni dei problemi causati dall’alluvione che ricorre in questi giorni, ad un anno esatto dalla data dello straordinario evento. Evento che interessò colture e abitazioni rurali a ridosso del fiume Basento nei Giardini di Grassano da cui molto dipende l’approvvigionamento ortofrutticolo della comunità locale.
All’incontro, era presente il segretario regionale dell’Api, Carmine Nigro, che ha offerto interessanti spunti di riflessione sui temi di politica nazionale e locale e sulle ragioni del disinteresse manifesto che i cittadini mostrano nei confronti dei partiti, delusi da atteggiamenti di irresponsabilità di una classe dirigente improvvisata ed inadeguata ad offrire risposte concrete ai tantissimi problemi che assillano le nostre comunità.
Il segretario cittadino di Api Terzo Polo, Mario Dileo, ha riportato i temi che nei giorni scorsi ha trattato negli incontri con gli attori protagonisti della vita sociale del paese, raccogliendo istanze ed esigenze utili a formulare un vero e proprio percorso programmatico da sottoporre agli elettori ed alle forze politiche quale programma elettorale.
Una formulazione dal basso dei programmi elettorali, come l’ha definito il consigliere regionale Alessandro Singetta, che auspica possa diventare un nuovo modo di fare politica utile alla determinazione di scelte politiche da parte dei partiti, condivise con cittadini.
Il segretario provinciale del partito, Giuseppe Digilio, nelle conclusioni, ha tracciato un percorso politico di Terzo Polo auspicando un protagonismo dell’Api nel il futuro di Grassano. Opportunità di rilancio socio economico da cogliere dall’unione delle forze moderate, cristiane ed ecologiste del paese che si propongono alla guida della coalizione che amministrerà Grassano.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio