Mancusi visita le aree colpite dal maltempo

punti apici 25/02/2012
ore 16:57

“Già da lunedì prossimo – ha assicurato Mancusi – saremo al lavoro non solo per intervenire sulle emergenze ma anche per pianificare gli interventi strutturali di prevenzione”

punti
AGR

AGR“La mia non è una visita di cortesia perché quando un ammalato sta male non vuole ricevere visite ma chiede che gli venga somministrata la cura giusta. La mia è una visita per constatare la situazione in prima persona dopo aver letto le relazioni dei tecnici”. Così l’assessore alle Infrastrutture, Opere pubbliche e Mobilità, Agatino Mancusi, ha motivato il sopralluogo che sta effettuando nei territori interessati dai danni del maltempo, in particolar modo causati dallo scioglimento della tantissima neve caduta nelle settimane scorse e dalle abbondanti piogge degli ultimo giorni.

L’assessore, accompagnato dal dirigente generale del Dipartimento Mario Cerverizzo, ha visitato questa mattina il territorio del comune di Chiaromonte dove, nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi, si è verificata una frana di circa 30 metri di diametro e oltre 20 metri di profondità da cui un automobilista, precipitato nella voragine, ne è uscito miracolosamente illeso.
Il sopralluogo dell’esponente della Giunta regionale è continuato nel pomeriggio con la visita nei territori del Metapontino interessati dallo straripamento dei fiumi Sinni e Agri. Agricoltori e amministratori locali hanno chiesto l’intervento della Regione per ripristinare l’alveo naturale dei corsi d’acqua.

“Già da lunedì prossimo – ha assicurato Mancusi – saremo al lavoro non solo per intervenire sulle emergenze ma anche per pianificare gli interventi strutturali di prevenzione, per la mitigazione del rischio alluvioni anche attraverso l’attuazione degli interventi individuati e finanziati dall’ordinanza emessa a seguito degli eventi alluvionali di marzo 2011”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio