Arpab, l’assessore Mazzocco in visita all’Agenzia

punti apici 23/02/2012
ore 18:58
punti

ESRQuesta mattina l’assessore regionale all’Ambiente Vilma Mazzocco ha visitato la sede centrale dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente di Basilicata e ha incontrato i dipendenti dell’Ente esprimendo loro “pieno apprezzamento per il lavoro sin qui svolto” e “fiducia nelle capacità di rilancio delle attività e dell’immagine dell’Agenzia”.
Il neo – assessore – spiega una nota dell’Arpab - ha colto l’occasione per conoscere più da vicino l’Ente nelle sue articolazioni interne, per far visita ai laboratori e ribadire l’importanza che l’Arpab riveste nel suo ruolo di Ente tecnico-scientifico a supporto della Regione Basilicata.

Alla luce di ciò il direttore dell’Arpa Basilicata, Raffaele Vita, e l’intera Agenzia esprimono all’assessore Mazzocco “un sincero apprezzamento per la grande fiducia dimostrata nei confronti del lavoro svolto dall’Ente e da tutte le professionalità che lo compongono”.

Ad accompagnare l’assessore – prosegue il comunicato - era presente anche il direttore generale del Dipartimento Ambiente della Regione Basilicata, Donato Viaggiano, che ha sottolineato alcuni temi di particolare rilevanza quali la riorganizzazione sia interna che legislativa dell’Arpab attraverso il recente disegno di legge attualmente all’esame del Consiglio Regionale, e il rilancio dell’immagine esterna dell’Agenzia anche attraverso la riconosciuta capacità tecnico-scientifica dei lavoratori e la loro volontà di “recuperare l’orgoglio dell’appartenenza all’Ente”.

Nel corso dell’incontro – sottolinea la nota - è emersa poi la priorità di interloquire in maniera chiara ed efficace con i cittadini: non è sufficiente produrre il dato ma lo stesso deve essere elaborato, sintetizzato e presentato alla cittadinanza attraverso un efficace lavoro di divulgazione e comunicazione.
I presenti hanno infine convenuto sulla opportunità per l’Arpab di diventare struttura di “eccellenza” nel campo del monitoraggio ambientale nelle zone di estrazione petrolifera e sulla relativa necessità di dotarsi di strutture di monitoraggio originali ed efficaci.

BAS 05





Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio