Muro Lucano: Mariani in difesa del Made in Italy

punti apici 03/02/2012
ore 15:27
punti
BAS

BAS“Alt alla svendita dell’economia e dei nostri territori”. Con queste parole il sindaco di Muro Lucano, Gerardo Mariani, annuncia l’adesione della giunta comunale alla campagna di sensibilizzazione per la difesa del “Made in Italy” nell’agroalimentare avviata dalla Coldiretti Basilicata. “L’Amministrazione comunale murese appoggia in pieno l’iniziativa della Coldiretti – ha detto il sindaco Mariani - alla luce dell’intensificarsi dei rischi di contraffazione e concorrenza sleale verso i prodotti nazionali. La Coldiretti è impegnata in un lungimirante progetto di tutela e valorizzazione del vero Made in Italy agroalimentare”. “E’ giunta l’ora di puntare però anche sul Made in Basilicata- ha aggiunto Mariani- poiché le migliori produzioni di prodotti enogastronomici ed agroalimentari tipici sono lucane. Nel contempo però occorre intensificare l’impegno anche istituzionale in iniziative volte a valorizzare le risorse agricole ed ambientali e a valorizzare le imprese agricole che rappresentano punte di eccellenza nel contesto lucano e non. E’ indispensabile mettere in campo attività connesse alla promozione ed alla valorizzazione di produzioni tipiche locali sia tradizionali sia di qualità. Ed ancora bisognerebbe che le nostre ricchezze rientrino in grandi circuito attraverso la partecipazione e l’organizzazione a manifestazioni fieristiche e di mercati o alla realizzazione di azioni di marketing- ha concluso Mariani- ivi comprese quelle di valorizzazione degli itinerari turistico-eno-gastronomico del territorio”. bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio