Provincia di Matera commemora la Giornata della Memoria

punti apici 23/01/2012
ore 15:42
punti
BAS

BASVenerdì 27 gennaio, in occasione della “Giornata della Memoria” la Provincia commemorerà le vittime dell’olocausto, i circa 6 milioni di ebrei e quanti persero la vita in quell’immane tragedia della 2° guerra mondiale.

“Un momento dedicato al ricordo di uno sterminio dalle proporzioni inaudite, - ha sottolineato il presidente del Consiglio Aldo Chietera - perché rimanga sempre vivo, nella mente di ogni generazione di uomini, la Memoria come segno indelebile contro ogni odio o intolleranza.”

La celebrazione, che si svolgerà nella sala consiliare dedicata, vedrà la partecipazione di autorità civili e militari, parlamentari lucani, consiglieri regionali e provinciali, sindaci, rappresentanti delle istituzioni e della società civile.

Il programma della manifestazione prevede, dopo il saluto del presidente della Provincia Franco Stella e del presidente del Consiglio Aldo Chietera, la proiezione di una video intervista a Elisa Springer, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz, a cui seguirà una relazione sulla sua figura a cura di Francesca Lopane, presidente della “Fondazione Elisa Springer A – 24020” .

Sono previsti, inoltre, l’esecuzione di brani musicali a cura del liceo musicale ”Tommaso Stigliani” di Matera e la declamazione di brani e poesie, tratte dai migliori autori, da parte dei consiglieri.

“Ricordare oggi la Shoah è più importante che mai. Nel tempo in cui la crisi economica annulla certezze e convinzioni, – ha concluso il presidente Stella - liberando ansie che rischiano di incrinare quel sistema valoriale fondamento delle società democratiche, la Memoria dei campi di concentramento e delle persone che si opposero allo sterminio ci restituiscono le ragioni della nostra convivenza. Un rapporto di umana fratellanza e di concreta solidarietà che trova nell’altro il senso del proprio cammino.”

BAS 05


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio