Velluzzi (Ugl) su statuto Consorzi Industriali

punti apici 14/01/2012
ore 09:31
punti
BAS

BAS“La conferma che la prima Commissione Consiliare ha accelerato la definitiva valutazione dello statuto dei Consorzi industriali di Potenza e Matera, amplifica l’impegno concreto di rimodernare Enti che da troppo tempo soffrono di immobilismo burocratico. Le sollecitazioni dell’Ugl, in particolar modo dal Segretario Regionale Tancredi e Metalmeccanici Giordano, all’attuale Commissario Donato Salvatore, già Consigliere Regionale e primo firmatario della legge di riordino dei Consorzi, ha sortito gli effetti desiderati ed il Governo Regionale si appresta a varare lo strumento che ne sancisce definitivamente la nuova mission”.
Lo dichiara il Segretario UGL Enti Locali, Rocco Velluzzi.
“I Consorzi Asi, al di là di tutte le critiche ricevute in questi anni, possono ed a mio modesto avviso, devono essere l’anello di congiunzione tra il mondo imprenditoriale e l’Istituzione. Nell’era della nuova governance, le sinergie per la riduzione della bolletta energetica, lo snellimento delle procedure per l’acquisizione di lotti industriali ed infine una migliore gestione infrastrutturale delle aree, sono le armi giuste che i Consorzi, con l’applicazione della legge di riordino, avranno a disposizione allontanando lo spettro dei debiti accumulati che oramai sono solo un lontano ricordo. Ora è importante- continua Velluzzi – l’impegno che il Governatore Defilippo dovrà porre in essere per concludere, nel più breve tempo possibile, l’iter per il passaggio dello statuto in Consiglio Regionale con la conseguente e definitiva approvazione”.
bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio