Belisario (Idv) su legge elettorale: referendum unica via

punti apici 10/01/2012
ore 12:52
punti
BAS

BAS"Noi riteniamo che in punto di diritto ci siano ragioni fondate per dare il via libera ai due quesiti referendari volti a cambiare la legge elettorale. 114 costituzionalisti di rango elevato hanno deciso, a ragion veduta, di sostenerne l'ammissibilità e anche l'ex presidente della Consulta, Zagrebelsky, lancia adesso un appello a favore del referendum. E' l'unica strada per cancellare il Porcellum". Lo ha detto il presidente del Gruppo Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, intervenuto in diretta a Radio Popolare.
"L'IdV - prosegue - è contenta di due cose: anzitutto, della straordinaria mobilitazione popolare, un milione e 210mila persone che hanno sottoscritto il referendum; in secondo luogo, del fatto che un argomento come quello di cambiare la legge elettorale, che era blindato in una cassaforte senza chiavi, è stato messo alla luce proprio grazie a queste firme. Dobbiamo trovare un sistema elettorale che eviti le ammucchiate prima e dopo le elezioni, che consenta di conoscere bene e fin dall'inizio il programma di governo, la coalizione e chi ne sarà il leader. Bisogna fare in modo che queste scelte vengano prese coscientemente dagli italiani prima del voto, e non dopo dai segretari dei partiti. Altrimenti, ritorneremmo indietro anziché andare avanti. Le riforme vanno fatte, ma bisogna impedire una riforma elettorale, come il Porcellum, scritto apposta per non consentire al centrosinistra di stravincere le elezioni. Errare è umano, perseverare, però - conclude Belisario - è diabolico".

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio