Policoro, incontro su vertenza asilo nido comunale

punti apici 17/11/2011
ore 13:25
punti
BAS

BASNella mattinata odierna l’Amministrazione comunale di Policoro, nella persona del sindaco, Nicola Lopatriello, e dell’assessore alle Politiche sociali, Antonio Ripoli, ha incontrato un rappresentante della cooperativa Genesis, Carla Liuzzi, facente parte del consorzio “La città essenziale”. Il Consorzio è  aggiudicatario dell’appalto triennale della gestione dell’asilo nido comunale di via Colombo “Linus”, il sindacalista Modarelli e le maestre che rivendicano il diritto al lavoro non ancora assunte dalla nuova gestione triennale del servizio pubblico. Così Lopatriello e Ripoli a margine dell’incontro commentano: “Abbiamo manifestato la vicinanza alle maestre oggi senza contratto e in questa vertenza il nostro ruolo è di mediatori tra le parti affinché venga salvaguardato il diritto al lavoro e nello stesso tempo l’efficienza e l’efficacia del servizio e degli utenti, fondamentale per la sana crescita psico-fisica dei bambini. Però anche su questa vicenda non sono mancate le speculazioni politiche da parte di chi non ha a cuore i problemi del lavoro. Il bando è stato aggiudicato alla cooperativa che ha avuto il maggior punteggio e presentato l’offerta più vantaggiosa, come si fa in genere per ogni avviso pubblico. Fatta questa premessa ora tocca alla cooperativa gestire il servizio sulla base delle linee guida del bando, e noi dobbiamo vigilare affinché vengano rispettati quei parametri di qualità che reputiamo buoni. Il pubblico però non può interferire nelle vicende organizzative di attività economiche private e pertanto spetta alla cooperativa l’ultima parola per ciò che concerne le assunzioni. La presidentessa però ci è sembrata disponibile a prendere il considerazione le esigenze di chi ha perso il lavoro, e questo testimonia che la concertazione di stamattina è servita quantomeno ad avvicinare le parti, le quali si sono aggiornate a questa sera (giovedì 17) per un secondo incontro speriamo risolutivo nell’interesse soprattutto delle parti più deboli”. (G.E.) bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio