Irccs Crob: Melanoma e i tumori della pelle, focus on

punti apici 14/11/2011
ore 12:02

il convegno si terrà sabato prossimo presso l'auditorium dell'Istituto

punti
BAS

BAS

“Il melanoma ed i tumori della pelle: focus on” è il titolo del convegno che si terrà sabato 19 novembre presso la sala auditorium dell'Irccs Crob di Rionero in Vulture. Il corso, organizzato dal direttore della struttura complessa di Chirurgia Plastica Irccs Crob Tommaso Fabrizio, tratterà le tematiche di più scottante attualità nel panorama del melanoma.

La veste dell'incontro - spiega una nota dell'ufficio stampa dell'Irccs Crob -  è insolita e prende le mosse dalla trasmissione Tv “Check Up” in onda sulla Rai fino agli anni 90'. Infatti, a partecipare come conduttore in aula, insieme allo stesso Fabrizio, è proprio Mario Trufelli giornalista e storico presentatore del programma di divulgazione medica. “Il nostro intento” spiega il direttore del corso “è stato quello di trasferire ciò che avveniva nella trasmissione in un incontro medico di aggiornamento e approfondimento, per rendere questo appuntamento quanto più snello ed efficace”.

Il corso, il cui inizio è previsto per le ore 8.30, vede una successione rapida e serrata di interventi della durata di 15 minuti ciascuno, senza interruzioni fino al termine delle ore 14.00. Il programma, dopo i saluti di rito, parte con la “Diagnostica confocale”, a cura di Fabrizio Ajala dell'Istituto Pascale di Napoli. Si tratta di una strumentazione di ultima generazione che consente di indagare gli strati più profondi delle pelle per ottenere diagnosi sempre più precise. Subito dopo si passa al “FISH test” che vede gli interventi sinergici di Gerardo Botti dell'Istituto Pascale di Napoli e di Giulia Vita dell'Irccs Crob. Al termine le domande dal pubblico per procedere poi in alternanza tra interventi dei relatori e i quesiti dei partecipanti. Si procede poi con i melanomi a localizzazione rara come la palpebra, la narice e l'orecchio interno e l'esperienza dell'Irccs Crob in questo campo. Il successivo step punta l'attenzione su un argomento molto dibattuto come quello dello svuotamento linfonodale di cui parleranno Nicola Mozzillo del Pascale di Napoli e Severino Montemurro del Giovanni Paolo II di Bari. Seguiranno gli interventi di Ugo Bottoni dell'Università di Catanzaro e quelli sull'Ipilumumab di Antonio Grimaldi del Pascale e di Michele Aieta dell'Irccs Crob. L'Ipilumumab è un farmaco sperimentale per il trattamento del melanoma e l'Irccs Crob rientra tra i 42 centri nazionali per l'uso compassionevole di questa sostanza. Il corso prosegue con Ruggiero Cadossi dell'Igea di Carpi e Corrado Caracò del Pascale. A concludere, l'esperienza dell'Irccs Crob sull'elettrochemioterapia, una nuova metodica che associa l'introduzione di farmaci chemioterapici a brevi impulsi elettrici per la cura dei tumori cutanei e rientra in uno studio nazionale dell'Intergruppo Melanoma Italiano. (L.N.)

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio