Obiettivo 2012; De Filippo: Forza non a singole iniziative

punti apici 08/11/2011
ore 15:32

“Misure che incidono direttamente sulle condizioni di competitività del territorio e, al tempo stesso, danno sostegno al tessuto economico in un momento di difficoltà”

punti
AGR

AGR“Le misure che abbiamo messo in campo mirano non a sostenere singole iniziative, ma a disegnare una Basilicata più forte nei fondamentali dell’economia, e un elemento non trascurabile di questa forza è la condivisione unanime di rappresentanze di lavoratori e impresa intorno alle scelte fatte”. Così De Filippo a commento dei provvedimenti di Obiettivo 2012 varati oggi dalla Giunta. “L’azione che stiamo portando avanti, col coordinamento della “cabina di regia di Obiettivo 2012 – ha spiegato il Presidente – mirano a incidere direttamente sulle condizioni di competitività del territorio e, al tempo stesso, a dare sostegno al tessuto economico in un momento di difficoltà. Sostenere gli investimenti nell’innovazione di prodotto e di processo, la capitalizzazione di imprese e cooperative, la capacità di accesso al credito, la realizzazione di infrastrutture di nuova generazione come le reti a banda Larga significa creare condizioni strutturali di forza del sistema produttivo che non si esauriscono col termine degli interventi. Un’impresa che decide, in questa difficile congiuntura, di investire sull’innovazione è un’impresa che riesce a utilizzare il tempo della crisi per riorganizzarsi e rafforzarsi ed essere più competitiva quando i mercati riprenderanno a tirare. L’intervento della Regione consente di avere un supporto in questo delicato momento e proietta il sistema produttivo lucano verso una forza maggiore destinata a durare nel tempo”.

bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio