Ola su Piano provinciale rifiuti Matera

punti apici 05/11/2011
ore 15:14
punti
BAS

BAS"L'assessore all'ambiente della Provincia di Matera, Giovanni Bonelli, rinunci non solo a parole, ma nei fatti al trattamento termico come destino di riferimento dei rifiuti materani, cancellando dalla bozza del Piano Provinciale, a pagina 18, la previsione di avvio a cementifici di una frazione qualificata a CSS  e a pagina 47 le previsioni di voler produrre 70 tonnellate/giorno di CSS al 2013 e 90 tonnellate/giorno di CSS al 2014 (bisogna cancellare questi riferimenti al CSS anche alle pagine 22 e 42 del piano).
La Ola (Organizzazione lucana ambientalista), - spiega in un comunicato -  nel prendere positivamente atto delle intenzioni manifestate dal vice-presidente della Provincia di Matera in merito al compostaggio verde, invita, però, Bonelli ad essere più coerente tra ciò che scrive e ciò che annuncia e, soprattutto, a spiegare a che serve invitare le associazioni a emendare un Piano dei rifiuti che è già scritto, che è orientato alla produzione di circa 31 mila tonnellate di CSS (Combustibile Solido Secondario) per incenerimento, e che non prevede nell'immediato alcun impianto di compostaggio verde".

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio