L’Ente scuola edili di Matera all’ Ediltrophy 2011

punti apici 03/10/2011
ore 18:03
punti
BAS

BASL’Ente Scuola Edili di Matera sarà protagonista della fase nazionale dell’ “Ediltrophy 2011”, gara di arte muraria, che si terrà a Bologna il prossimo 8 ottobre 2011 nell’ambito del SAIE la più importante fiera internazionale dell’edilizia.
L’Ente Scuola Edili di Matera, infatti, con la propria squadra di muratori composta da Angelo e Fabio Logallo ha vinto a Taranto la selezione interregionale di Puglia e Basilicata.
L’Ediltrophy, organizzato dal Formedil - l’Ente nazionale della formazione in edilizia costituito da Ance Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil - è una competizione fra maestri muratori che devono realizzare un manufatto, seguendo un progetto uguale per tutte le squadre in un tempo stabilito di 5 ore. La giuria giudica i lavori realizzati tenendo conto della capacità di lettura del disegno tecnico, della qualità del lavoro realizzato, dell’uso corretto delle attrezzature e dei dispositivi di protezione e infine del tempo di realizzazione.
“L’obiettivo dell’Ediltrophy – ha dichiarato l’arch. Elisabetta Filippucci Presidente della Scuola Edile di Matera - è quello di promuovere un settore come l’edilizia che troppo spesso viene visto come l’ultima possibilità di lavoro da parte dei giovani. Invece il mondo delle costruzioni è, al pari degli altri, un settore di grande professionalità che le Scuole Edili contribuiscono ad accrescere con le proprie attività formative. Le Scuole Edili – ha aggiunto Filippucci - svolgono un lavoro a tutto tondo: formano i nuovi lavoratori, riqualificano disoccupati e inoccupati, offrono percorsi formativi di specializzazione. È importante che questo lavoro quotidiano di alto livello trovi un momento di condivisione e che abbia la maggiore visibilità possibile, come nel caso dell’Ediltrophy 2011”
“Aver superato la fase interregionale – ha aggiunto Michele Andriulli, vice presidente dell’Ente Scuola Edili di Matera – è per noi un motivo di orgoglio e un segnale forte della capacità professionale dei nostri lavoratori edili. L’edilizia nella provincia di Matera è e rimane uno dei settori trainanti della economia locale. A livello nazionale è anche il comparto da cui probabilmente occorre ripartire per ridare impulso alla economia in crisi del nostro paese”.
Attraverso il linguaggio ludico e condiviso dello sport, Ediltrophy ribadisce i valori che il sistema della bilateralità del settore incentiva e diffonde: sicurezza, qualità, rispetto delle norme. Per questa ragione dal 2011 Ediltrophy è diventata un’iniziativa di sistema patrocinata anche da CNCE, la Commissione Nazionale paritetica per le Casse Edili, e da CNcpt, la Commissione Nazionale per la prevenzione infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio