Sito produttivo “Mahle”, incontro il Regione

punti apici 31/08/2011
ore 13:13

L’assessore Restaino auspica la formulazione di una proposta di acquisto valida, che offra prospettive di reinserimento per i lavoratori

punti
AGR

AGREntro il 16 settembre la società Edilteco formulerà la proposta definitiva per l’acquisto del sito produttivo inattivo della “Mahle Componenti Motori Italia”, ubicato nell’area industriale del comune di Potenza.
E’ questo il contenuto di un accordo sottoscritto oggi in Regione, al termine di una riunione preseduta dall’assessore alle Attività Produttive, Erminio Restaino, alla quale hanno partecipato l’imprenditore Tommaso Sorrentino, delegato della società Edilteco e rappresentanti sindacali, dei lavoratori e di Confindustria.
“Abbiamo rapidamente riformulato il bando, al fine di ridare corpo all’ipotesi di reindustrializzazione avanzata dalla società Edilteco che insieme ai sindacati stiamo valutando – ha detto Restaino. Abbiamo inoltre accolto la richiesta di rinvio al 16 settembre – ha aggiunto l’assessore- perché riteniamo che una proposta ben articolata per l’acquisto del sito produttivo della Mahle, che tenga innanzitutto conto delle prospettive di reinserimento dei lavoratori, possa rappresentare la giusta base per la sottoscrizione di un valido accordo”.

fio

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio