Fidas Scanzano: “Solidarietà e Note Musicali Sotto le Stelle”

punti apici 19/08/2011
ore 16:18
punti
BAS

BASMusica nel sangue è quella che hanno le sette band lucane selezionate dal gruppo giovani della FIDAS Basilicata – Associazione Donatori Sangue - per la seconda edizione di “Solidarietà e Musica Sotto le Stelle”, in programma a Scanzano Jonico (MT) – Palazzo Baronale - il 20 agosto prossimo.
A darsi la staffetta sul palco, dalle 21.00 fino a notte fonda: Aeguana Way, Band Agorà, Brave New World, Buriede Alive, Camillow, le Piccole Iene, Tersicore. Diversi i generi musicali proposti, dal rock italiano e straniero, al pop, passando per l’heavy metal per coinvolgere, con brani inediti e cover di successo, un pubblico trans generazionale.
“Una notte di festa e di buona musica sotto le stelle – dice Paolo Ettorre, presidente FIDAS Basilicata - per ricordare a chi affolla le meravigliose spiagge della costa ionica che, purtroppo, anche d’estate c’è chi ha bisogno di sangue. Saranno proprio i giovani donatori under 29 anni della FIDAS, provenienti da tanti comuni della Regione, a promuovere la cultura del dono e della solidarietà fra i propri coetanei. Lo faranno dal palco dell’evento, nel presentare le band selezionate e lo faranno con la distribuzione di pieghevoli informativi nei gazebo dell’Associazione”.
“Dopo la prima edizione di Calciano – aggiunge Antonio Siggillino, coordinatore giovani della FIDAS Basilicata – abbiamo scelto Scanzano Jonico, per la straordinaria capacità di aggregazione e la sensibilità che i nostri donatori hanno dimostrato nei pochi mesi di vita della sezione FIDAS”.
E ancora, il concetto della solidarietà,’ in tutte le possibili espressioni concrete attuate sul territorio, sarà il motivo conduttore della serata.
<<La sezione Fidas “Give Life” di Scanzano Jonico - conclude Vincenzo Milano, presidente della sezione - ha predisposto l’allestimento di stands da offrire alle Associazioni di Volontariato operanti nel settore sociale e presenti sul territorio, al fine di offrire al pubblico presente una panoramica completa del lavoro, a volte silenzioso e riservato, svolto da tante persone di buona volontà. Da sottolineare la perfetta sinergia creatasi tra Associazioni e Istituzioni per la riuscita dell’evento, che vede impegnate, oltre alla FIDAS, l’Associazione di Protezione Civile Gruppo Lucano di Scanzano Jonico, l’Associazione Turistica Pro Loco e l’Amministrazione Comunale. L’augurio che la manifestazione, pensata dai giovani per i giovani, possa trovare una degna risposta, in termini donazionali, con la giornata di raccolta sangue prevista per il giorno 28/08 presso la Parrocchia di S. Giulio I a Terzo Cavone”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio