Misura 121, Confagricoltura su difficoltà delle aziende

punti apici 29/07/2011
ore 13:47
punti
BAS

BAS
«Accelerazione delle pratiche istruttorie e immediata pubblicazione delle graduatorie per le aziende candidate alla Misura 121». E’ la richiesta del Presidente di Confagricoltura Potenza, Antonio Sonnessa, al Dipartimento Agricoltura.
In questi giorni, molte imprese agricole stanno avendo controlli aziendali. La maggior parte di queste hanno partecipato al bando per l’ammodernamento del settore e, nello specifico, alla Misura 121. Alcune aziende, confidando nella snellezza delle pratiche istruttorie hanno investito e cominciato già i lavori, nonostante la grave crisi finanziaria in corso e la relativa restrizione del credito.
Tale sforzo imprenditoriale, però, fa fatica a stare dietro alla lungaggine delle pratiche, il cui focus sembrano essere solo gli aspetti burocratici senza alcuna considerazione delle effettive necessità aziendali. Per tale motivo il presidente di Confagricoltura Potenza sollecita fortemente il Dipartimento Agricoltura per «l’immediata pubblicazione delle graduatorie dei progetti agricoli che hanno partecipato alla Misura 121 – ribadisce Sonnessa- affinché gli imprenditori possano procedere all’ammodernamento aziendale previsto dal bando per incrementare la propria competitività, evitando diffide e sanzioni pecuniarie da parte delle autorità di controllo»

bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio