Fiat, Giordano (Ugl): grazie a Stella si viaggia ad agosto

punti apici 21/07/2011
ore 15:50
punti
BAS

BAS“La UGL Metalmeccanici di Basilicata a tutela dei lavoratori pendolari del materano che nel mese di agosto andranno a prestare la propria attività lavorativa alla Fiat di Melfi, ha incontrato l’Amministrazione Provinciale di Matera per evitare la sospensione per il trasporto dei dipendenti della zona industriale di S. Nicola per il periodo dal 01 al 22 agosto 2011, periodo in cui SATA sospende l’attività produttiva per ferie”.
Lo rende noto il segretario regionale dell’UGL Basilicata metalmeccanici, Giuseppe Giordano.
“Nel corso della riunione – spiega il sindacalista - il Presidente della Giunta Provinciale di Matera, dott. Franco Stella, ha mostrato, anche in questa occasione, profonda sensibilità istituzionale. Una attenzione che ha reso possibile intervenire immediatamente, nonostante i molteplici problemi di poca disponibilità finanziaria dell’Ente di via Ridola, nel risolvere la questione accorpando il tutto a soli n.03 pullman per le direttrici principali, la Nova Siri-Sata via Bradanica, la Montalbano-Sata via Basentana ed una corsa sul turno la Ferrandina, Matera - Sata. E’ l’unica soluzione ottimale e percorribile - aggiunge Giordano – l’UGL ha fortemente sposato e voluto tale causa poiché ci sono dei lavoratori che da circa venti anni contribuiscono ai bilanci della Sata di Melfi ed ogni giorno, per non abbandonare la propria terra di appartenenza, affrontano oltre duecento chilometri per arrivare sul posto di lavoro; chi svolge il primo turno di lavoro, parte da Nova Siri alle due e mezzo di notte, per fare ritorno alle diciassette del pomeriggio ed in quel periodo di sospensione della produzione, sono tanti i lavoratori che comunque si recano a Melfi: sorveglianza Sirio, manutenzione, personale infermieristico e tutta quell’utenza operante nell’indotto”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio