Soms chiedono applicazione legge regionale 2/2010

punti apici 14/07/2011
ore 13:35
punti
BAS

BAS“A oltre un anno e mezzo dall’approvazione, all’unanimità, della legge regionale n. 2 del 2010 sulla “Tutela del patrimonio e dei valori storici, sociali e culturali delle Società di Mutuo Soccorso”, gli antichi Sodalizi segnalano l’assenza di risposte da parte della Giunta Regionale della Basilicata sulla sua effettiva applicazione. Le Società di Mutuo Soccorso presenti ed operanti in Basilicata – si legge in una nota - desiderano ringraziare tutti coloro si sono adoperati per far sì che alle parole seguano finalmente i fatti. Ad oggi, nonostante i diversi solleciti scritti, le Soms lucane attendono ancora l’applicazione di un testo normativo che metterebbe in moto ulteriori risorse economiche per rilanciare il settore dell’edilizia e andare nella direzione, tante volte annunciata, del recupero dei centri storici (dove sono ubicate tutte le sedi delle Soms). I rappresentanti legali degli antichi Sodalizi, che rappresentano una platea di oltre seimila soci, ribadiscono che, se non si vuole dare corso a decisioni assunte all’unanimità, si abbia il coraggio di essere almeno conseguenti, abrogando la legge. Le Soms tengono infine a precisare che gli incarichi del Presidente e dei componenti del Consiglio Direttivo degli ultracentenari Sodalizi sono ricoperti a titolo gratuito”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio