Contambiente, il protocollo tra Regione e Province

punti apici 13/07/2011
ore 12:33
punti
AGR

AGRIl Dipartimento Ambiente e le Province di Potenza e Matera hanno firmato un Protocollo d’Intesa, di durata biennale e rinnovabile per altri due anni, che ha come obiettivo l’attivazione di un “Sistema di Contabilità Ambientale” negli enti sottoscrittori.
Le attività di analisi, elaborazione e predisposizione del sistema, che porterà alla realizzazione del bilancio ambientale (satellite di quello tradizionale), saranno orientate alla concertazione e alla condivisione delle scelte ai vari livelli di governance del territorio.
Ai fini dell’implementazione della contabilità ambientale, i territori delle due province saranno esaminati in modo unitario e similare sotto il profilo sia della metodologia da applicare, sia della formazione del quadro di contesto degli output auspicabili.
Le attività saranno organizzate mediante un sistema di governance composto da un Comitato di Alta Sorveglianza e Indirizzo ed uno Tecnico-scientifico.
Il primo sarà coordinato dall’assessore all’Ambiente e costituito dai presidenti delle Province di Potenza e Matera. Il Comitato Tecnico-Scientifico, invece, sarà guidato dal dirigente generale del Dipartimento Ambiente; ne faranno parte rappresentanti della Regione, delle Province e consulenti esterni per l’assistenza tecnica del progetto.
Il Comitato di Alta Sorveglianza definirà gli indirizzi generali ed approverà il modello di Contabilità Ambientale mentre quello scientifico assicurerà la partecipazione degli enti coinvolti al processo di elaborazione e stesura del sistema.
L’assistenza tecnica, infine, in interazione con il comitato tecnico-scientifico, si preoccuperà delle attività di indagine, rilevazione, ricerca e studio utili per la redazione del sistema di Contabilità Ambientale.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio