Protocollo cessioni credito, il plauso di Api Potenza

punti apici 21/06/2011
ore 11:07
punti
BAS

BASParticolare soddisfazione viene espressa dai vertici della CONFAPI POTENZA in merito alla sottoscrizione avvenuta ieri presso la Giunta Regionale di Basilicata della convenzione da parte del Banco Di Napoli e Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo primo fra gli Istituti a sottoscrivere l’accordo relativo alle cessioni di credito pro soluto previste dal Protocollo d’intesa relativo al Patto di Stabilità.

“La sottoscrizione avvenuta ieri in Regione è un passo molto importante nella direzione da tempo auspicata dall’Associazione. – afferma il Presidente Pier Giulio Petrone - Nei giorni scorsi infatti avevamo più volte espresso preoccupazione per la mancata risposta degli istituti di credito al protocollo a suo tempo condiviso dall’ABI.
La CONFAPI Potenza esprime la più viva soddisfazione dando merito al Presidente De Filippo, al Direttore Generale Nardozza ed agli Uffici Dipartimentali, in particolare al Dott. Coluzzi che in prima persona si è fatto carico di tenere i contatti con gli Istituti di Credito, di aver ottenuto questo primo importante risultato attuato mediante una costante opera di sensibilizzazione e persuasione degli istituti anche e soprattutto in relazione al momento difficilissimo che le imprese lucane vivono dal punto di vista economico”.
L’Accordo sottoscritto da Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo prevede un impegno da parte dell’Istituto di una cifra molto importante, ovvero 50 milioni di euro ma non sufficiente a coprire l’intero fabbisogno.
“Auspichiamo – afferma il Presidente della Categoria Edili di Confapi Potenza Ing. Pier Luigi Volta - che a questa possano seguire anche quelle di altri importanti istituti di credito e magari anche di qualche banca del territorio al fine di poter coprire l’intero fabbisogno necessario che ammonta ad oltre 100 milioni di euro”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio